e b d f

Viaggi di Gruppo

Benvenuti nella nostra area Viaggi di Gruppo! In questa pagina troverete alcune delle nostre mete più interessanti!.

Sicilia Occidentale, Egadi e Ustica

DAL   01 SETTEMBRE 2018   AL   08 SETTEMBRE 2018

1° giorno: PALERMO /ERICE/MAZARA o MARSALA

Ritrovo dei Partecipanti a Prato, Piazzale Falcone e Borsellino in orario da stabilire, sistemazione in Bus G.T. e partenza per l’aeroporto prescelto. Volo diretto per Palermo. Arrivo a Palermo. Sistemazione in bus GT e partenza per la zona di Trapani. Continuazione per Erice che conserva intatto il fascino di antico borgo medievale animato da botteghe di artigianato tipico, le ceramiche finemente decorate, i tappeti variopinti tessuti a mano, i tradizionali dolci a base di mandorla e frutta candita. Trasferimento in zona Marsala/Mazara, sistemazione in hotel, cena e pernottamento

2° giorno: MARETTIMO

Prima colazione in hotel. Trasferimento al porto di Trapani o Marsala, imbarco in Aliscafo o motonave e partenza per Marettimo, la più distante e la più selvaggia delle Egadi. Arrivo e Giro in motobarca con i pescatori dell'isola. Durante il giro si potranno ammirare la grotta del Cammello, la grotta della Bombarda e quella del Presepe, Punta Troia con la piccola fortezza Borbonica e Punta Libeccio con il suo faro bianco. Pranzo in ristorante a base di pesce locale. Tempo libero per una passeggiata tra le vie del piccolo villaggio di pescatori e i sentieri di questa affascinate isola (dove non circolano le macchine). Rientro in Aliscafo o motonave a Trapani o Marsala. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: AGRIGENTO/SELINUNTE

Prima colazione in hotel. Partenza per Agrigento per la per la visita della mitica, Valle dei Templi proclamata patrimonio dell’umanità ed esempio della grandiosità della civiltà greca in Sicilia. In particolare si visiteranno: il Tempio della Concordia il più bello e che si trova in un eccellente stato di conservazione, il Tempio di Giunone distrutto in gran parte da un terremoto nel medio evo, il Tempio di Castore e Polluce costruito intorno al V° sec a.C. le cui colonne sono diventate il simbolo della città e le rovine del Tempio di Giove che era uno dei più grandi monumenti dell’antichità. Pranzo in trattoria tipica con menu a base di pesce fresco. Rientro su Selinunte e visita del complesso archeologico tra i più grandi in Europa per l’ampiezza dell’area interessata e la qualità dei reperti. Il parco è suddiviso in tre principali aree: la collina est con i Templi denominati con delle lettere per la mancanza di testimonianze atte a identificarne le divinità ai quali erano consacrati; l’acropoli dove si trova ancora intatto il tracciato urbanistico in cui si identifica l’agorà; la necropoli con il santuario di Demetra Malaphoros (portatrice di melograno). Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: FAVIGNANA/LEVANZO

Prima colazione in Hotel. Trasferimento al porto di Trapani. Imbarco in motonave per l’isola di Favignana, famosa perché qui si praticava la tradizionale pesca del tonno, seguendo l’antico rito della mattanza. L’isola ha un aspetto prevalentemente pianeggiante con una dorsale montuosa che raggiunge i 302 metri di altezza con il monte S. Caterina. Nel paesino di Favignana, dall’esterno si potrà ammirare il Palazzo Florio (sede del Comune) e l’antica tonnara. Visita allo “Stabilimento Florio”, antico opificio della fine del 1800 dove i Florio iniziarono la lavorazione e il commercio del tonno conservato. Questa visita, propone un’emozionante quanto originale viaggio nell’antica civiltà delle tonnare che da sempre ha caratterizzato la vita delle Egadi. Ripresa la navigazione, costeggiando una serie di meravigliosi anfratti e grotte e con una sosta per il bagno avrete la possibilità di godere appieno della bellezza di quest’isola. Pranzo frugale a bordo. Rotta su Levanzo. Breve visita del piccolo centro abitato di Levanzo. Sosta per il bagno nelle splendide acque di cala Minnola. Rotta su Trapani. Rientro in Hotel, cena e pernottamento.

5° giorno: S. VITO LO CAPO/RISERVA DELLO ZINGARO/PALERMO

Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento in pullman al porto di S. Vito lo Capo. Imbarco e visita della costa antistante la riserva dello Zingaro, prima riserva naturale in Sicilia con 7 Km. di costa  frastagliata, ricca di calette, aspri scogli e faraglioni. Sosta per un bagno. Durante la navigazione si effettuerà una sosta per ammirare i faraglioni di Scopello che si levano di fronte all’omonima tonnara e per fare un bagno.  Pranzo frugale a bordo a base di prodotti tipici di tonnara. Rientro a San Vito Lo Capo, tipico villaggio di pescatori. Qui si potrà prendere il sole nella rinomata spiaggia di sabbia bianca e nuotare nelle limpide ed azzurre acque. Trasferimento a Palermo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno: MONREALE/CEFALU’

Prima colazione in hotel. In mattinata visita di Monreale e del suo Duomo famoso nel mondo per i suoi 6340 mq di mosaici a sfondo d’ oro che raccontano la storia della Bibbia dal Vecchio al Nuovo Testamento e che vanno a congiungersi nell’ imponente figura del Cristo Pantrocrate. Continuazione per Cefalù e pranzo in ristorante con menu a base di pesce fresco e nel pomeriggio visita di questo bellissimo borgo di pescatori. Molti  altri sono i motivi di interesse percorrendo le vie del centro storico: i resti del duecentesco Osterio Magno, che, secondo la leggenda sarebbe stato la dimora di Ruggero II; il Vicolo del Collare, così chiamato perché vi venivano appesi al muro, con un collare di cuoio i bestemmiatori; nei pressi di Via Vittorio Emanuele una bella scalinata porta al Lavatoio Medievale, costruito là dove, probabilmente, in epoca romana erano dei bagni pubblici frequentati anche da Cicerone, che soggiornò a Cefalù per periodo di tempo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

7° giorno: USTICA (FACOLTATIVA)

Prima colazione e giornata di relax sulla spiaggia di Mondello. Altrimenti, chi decide di fare l’Escursione ad Ustica: Prima colazione di buon’ora hotel,  e trasferimento al Porto di Palermo per imbarco su aliscafo per Ustica delle ore 7,00. Arrivo sull’ Isola alle ore 8,30 e giro dell’isola con la barca dal fondo trasparente per ammira i fondali dell’Isola. Pranzo in ristorante con menu a base di pesce e alle 15,00 rientro a Palermo con arrivo alle 16,30 tempo libero in città, cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: PALERMO/partenza

Prima colazione in hotel, incontro con la guida e visita di Palermo. La città conserva numerose testimonianze delle varie dominazioni in una mescolanza di forme e architetture che ne determina l’unicità.  il Palazzo Reale, ex fortezza di origine araba trasformata dal Re Normanno in una delle più sontuose regge europee con all’ interno la bellissima Cappella Palatina,  la Cattedrale arabo/normanna, il maestoso  Teatro Massimo, i Quattro Canti, fulcro della città e la chiesa della Martorana dove si perpetua ancora il rito Greco-Ortodosso. La Piazza del Comune con la fontana “della vergogna” a causa della nudità delle statue opera dello scultore fiorentino  Camillani. Pranzo in trattoria con menu a base di specialità locali e nel pomeriggio trasferimento in aeroporto per imbarco sul volo di linea per l’aeroporto prescelto.

LA QUOTA COMPRENDE: Volo di linea per e da Palermo, Tutte le tasse aeree e aeroportuali in vigore ad oggi, Trasporto in Pullman G.T. secondo l’itinerario indicato in Sicilia, Sistemazione in camere doppie con servizi privati e aria condizionata, Pasti in hotel come da programma (nr. 7 H.B), Escursione in motobarca a S. Vito lo Capo/Riserva dello Zingaro & Favignana /Levanzo, Pranzi in ristorante a: Marettimo, Agrigento, Museo del Sale e Palermo, Pranzo frugale a bordo in corso d’escursione a S. Vito lo Capo/Riserva dello Zingaro, Favignana/Levanzo , Passaggio in Aliscafo o Motonave Trapani/Marettimo/Trapani, Giro con la barca di pescatori a Marettimo, Guida locale mezza giornata a: Agrigento, Selinunte, Guida locale intera giornata a: Palermo/Monreale, Marsala/Erice/Segesta. Assicurazione e Accompagnatore.

LA QUOTA NON COMPRENDE:Gli ingressi ai musei e alle zone archeologiche, Eventuale tassa di soggiorno (da pagare in loco), Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”


POSSIBILITA’ DI ESCURSIONE A USTICA: € 80


Disponibile

€ 1.250,00

Maggiori informazioni Scarica file del viaggio
Condividi su: h n